La Casa degli Artisti

La Casa degli Artisti, presso Villa Maritati De Cesario, è una nuova realtà della città di Gallipoli.
E'  un grande e scenografico contenitore d arte , circa 1.000 mq, che, oltre ad ospitare la galleria permanente del maestro Giorgio De Cesario , intende promuovere nel territorio diverse manifestazioni artistiche, spaziando dalle mostre di pittura e scultura alla presentazione di libri, dalle serate musicali alle performances teatrali.
Originariamente La Casa degli Artisti era una vecchia villetta anni '50, che ora l'arch. Giorgio De Cesario ha sapientemente ristrutturato, rendendola esempio di uno stile architettonico eclettico,decisamente innovativo in quello che è il paesaggio urbano circostante.
Entrando in questa residenza si viene subito a contatto con l'ampia zona espositiva, un'area di circa 300 mq, sovrastata da un imponente muro-scultura, visibile anche dall' esterno, dedicato al prof. Giorgio Maritati, latinista e noto docente di materie letterarie negli anni '60 e '70 e primo proprietario di questa residenza.
Sul muro-scultura infatti è riportata la prima strofa di un carme saffico dedicato a Gallipoli che Giorgio Maritati, padre dell'attuale proprietaria e suocero dell'artista Giorgio De Cesario, compose nel lontano anno scolastico 1962/63 e che fu poi pubblicato nell annuario della Scuola Media Statale di Gallipoli (l'antica Scuola Media G.B.Crispo ora scomparsa). tutt' intorno le opere e gli affreschi di Giorgio De Cesario, che attirano lo sguardo attonito dei visitatori con i loro stupefacenti effetti cromatici e con quei personaggi diafani, misteriosi, eppure tanto simili a noi nelle loro espressioni sul volto d'argilla.

Scoprilo su:

12496468_1174071852620414_4513527030560631363_o