Che differenza c’è tra un db e un motore di ricerca?

Che differenza c’è tra un db e un motore di ricerca?

Dopo tante discussioni siamo finalmente arrivati al risultato. La app del progetto #wiredwifi è stata pubblicata, sia in versione Apple che in versione Android, e soprattutto è disponibile la versione web su Wired.

Mi sono permesso un piccolo, tecnico confronto banalissimo tra le app, giusto per evidenziare la differenza tra un motore di ricerca e un data base statico. Provate anche voi, basta cercare Milano

Nel primo caso la web app, che anche se geo local identifica la richiesta generica e ci mostra qualche centinaio di hot spot presenti a Milano. Nella seconda la medesima richiesta effettuata dalla app mobile identifica il Duomo come il centro, ed effettua una ricerca a partire dal centro in un perimetro variabile, la cui ampiezza massima è determinata dal primo hot spot che reperisce come disponibile dal centro (a Milano se ne trovano tanti quindi si ferma a 200 metri, se fossimo inn aperta campagna potrebbe arrivare a 2 km).

La terza, invece, è semplicemente la risposta del database statico di #chefuturo

   

Vai alla barra degli strumenti